Menu

Strega ad Antonio Pennacchi

2010/07/09 - Letteratura di: MG Colombo

LA CINQUINA Finale:

Acciaio (Rizzoli) di Silvia Avallone

Hanno tutti ragione (Feltrinelli) di Paolo Sorrentino

Canale Mussolini (Mondadori) di Antonio Pennacchi

Sono comuni le cose degli amici (Ponte alle Grazie) di Matteo Nucci

Accanto alla tigre (Fandango) di Lorenzo Pavolini

Canale Mussolini, edito da Mondadori ha conquistato il Premio Strega 2010.

E’ stato un verdetto conteso fino all’ultimo dall’opera prima della 26enne Silvia Avallone, Acciaio, edito da Rizzoli.

Alla fine Pennacchi ha prevalso con 133 voti, contro i 129 della Avallone.

Dopo il verdetto finale, Pennacchi ha dedicato al fratello Gianni, giornalista del Giornale, morto lo scorso dicembre, il Premio.

One thought on “Strega ad Antonio Pennacchi

Magico

Le amiche che hanno letto il romanzo vogliono esprimere il loro parere? Mi pare che Mondadori per la quarta volta consecutiva si aggiudica lo Strega….
Magico

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *