Menu

“I giovani al CineComando”: in nome della cultura diritto e risorsa.

2011/11/04 - Festival di: MG Colombo

Festival Internazionale del Cinema

                        Roma

                Biblioteca Flaminia

                 3 Novembre h18,00

 

 

Un atto di fiducioso ottimismo il docufilm ” I giovani al Cinecomando” realizzato da Antonella Cecora e presentato ieri alla Biblioteca Flaminia.

Focus sulla gioventù della porta accanto, quella che legge studia ( abbastanza) non dispera sul ” lieto fine” non solo cinematografico.

La giovane filmmaker, che ha ottenuto l’interesse dei principali quotidiani, ha saputo intercettare con sensibilità il pensiero di una marea di giovani di ogni provenienza e classe sociale, presenti al Festival del Cinema di Roma dell’anno scorso.

Brufolo d’ordinanza, sintassi non sempre scorrevole, aspirazioni squadernate con qualche simpatica contraddittorietà, guerra dichiarata a televisione e cinepanettoni, pochi piercing, molta insofferenza per lo star system, moderato spleen postscolastico, decine di ragazze e ragazzi hanno, con apertura di consapevolezza, espresso il loro parere sul mondo nel quale stanno crescendo e dovranno inserirsi.

L’agile montaggio di Simone Damiani ha consentito di ricucire ore anzi giornate di interviste e interventi a ruota libera.

Bel finale, con noti e ignoti tutti simbolicamente sul carpet rosso, a chiedere con brusio crescente di sana ventosa indignazione dantesca: TUTTI A CASA!.

Lunga e dolce vita al nostro Cinema e alla giovane Autrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *