Menu

Gianrico Carofiglio e Jesús Marchamalo all’Instituto Cervantes di Roma 19 gennaio e 20 gennaio

2012/01/15 - Letteratura di: MG Colombo


 

 

 

 

 

Info: www.roma.cervantes.es | tel. 06 8537361 | 06 6861871 | cenrom@cervantes.es | pnavona@cervantes.es

 

 

 

 

 

 

 

Mentre mi balena sempre più pressante l’idea di trovar soci per un sindacato SILEFU ( Sindacato Lettori Furiosi ) che ci protegga dai contemporanei abusi parolai, mi giunge comunicazione attinente appuntamento letterario all’Instituto Cervantes di Roma con due ospiti d’eccezione, impegnati nella difesa della identità del Verbo.

Benemeriti, subito.

 

Ecco gli appuntamenti:
Giovedì 19 gennaio (alle 19) alla Sala Mostre del Cervantes
(piazza Navona, 91), si tiene la conferenza
“La parola manipolata”
con interventi di Gianrico Carofiglio,
che partendo dal suo saggio “La manomissione delle parole”
 (ed.Rizzoli),
si dedica al recupero di cinque parole chiave del lessico civile:
vergogna, giustizia, ribellione, bellezza, scelta, legate fra loro in
un itinerario concettuale ricco di suggestioni.
 ------------------------------------------------
Venerdì 20 gennaio (alle 18.30) Jesús Marchamalo presenta
alla Zambrano
(via di Villa Albani, 16)
il suo ultimo racconto “Toccare i libri”,
un omaggio spassionato e molto personale alla letteratura e
al mondo dei libri.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *