Menu

RE-CYCLE. Strategie per l’architettura, la città e il pianeta.

2012/04/01 - Mostre di: MG Colombo

Prorogata fino al 20 maggio Gallerie 1, 2 e Sala Carlo Scarpa
Dal 26 febbraio parte della Galleria 2 sarà chiusa per consentire l’allestimento delle nuove mostre
a cura di Pippo Ciorra

Istruzioni per il 3° millennio ovvero come sopravvivere, ce lo racconta il MAXXI in 80 opere.

La venatura pedagogica è stemperata dall’ampia diversificata gamma di documenti, che vanno dai progetti  architettonici di James Corner, Lacaton & Vassal…  al riutilizzo televisivo di Blob, ai dischi di Jimi Hendrix.

Insomma pratica creativa del riciclo a 360°, con forte ambizione politico-civile.

La Mostra ha carattere ermeneutico, critico- interpretativo, ed apre ampi spazi alla riflessione e al reperimento di nuove modalità di vita da imporre alla dialettica e alla pratica pubblica.

Suggerisce di ripartire da zero.

Con una bella dose di fiducia nell’utilità della pratica del riciclo, anche a livello estetico.

Prima che sia troppo tardi.

Nel dubbio dare un’occhiata all’ infernale esperienza del  Ghana, documentata in loco dalla mostra Permanent Error di Pieter Hugo.

Horror prossimo venturo

vedi di  STEFANO MINGUZZI

http://econnection.cittadiniglobali.org/2011/11/recycle-strategie-per-larchitettura-la-citta-e-il-pianeta/

http://www.fondazionemaxxi.it/2011/12/01/recycle/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *