Menu

Ciliegine di e con Laura Morante

2012/05/06 - Cinema di: MG Colombo

 

Sull’unica ciliegina della torta non si transige.

Chi vuol capire, capisca…………………

.

La nevrosi, che spesso affligge i personaggi della Morante, questa volta è pienamente giustificata, visto che con questo suo film, improvvisata Fregoli, riveste il ruolo di regista sceneggiatrice protagonista produttrice.

La lunga gestazione del film, si parla di 7 anni, ha richiesto numerosi accomodamenti, che hanno anche determinato il sovrapporsi dei ruoli.

La protagonista, che porta l’impegnativo nome di Amanda (= s’ ha da amare), androfoba per saccente denominazione psicanalitica, è in realtà un’emula dell’agguerrita Lucy delle striscie dei Peanuts di Schultz, e vorrebbe semplicemente condividere le sue fantasie amorose sotto un cielo stellato.

Come si fa dalla notte dei tempi. O no??!!!

Cielo che, all’occorrenza, può essere anche quello di cartone di un planetario, quando finalmente, per una serie di equivoci, depone la coazione ad inscenare con i partners strategie tanto distruttive di rapporti, quanto difensive del suo fragile sistema emotivo.

Con la grinta della formidabile piccola Lucy, castigatrice di maschi distratti e vittima di annosi clichèes sentimentali, Amanda-Morante è diabolicamente inarrestabile nel sottolineare carenze e insensibilità maschili, fino a che il presunto predominante lato femminile (leggi gay) di Antoine-Pascal Elbé, fascinoso ozioso silenzioso quanto basta, la fa ritenere al sicuro e le consente l’abbandono liberatorio e costruttivo.

Psicanalisi ludica per una brillante commedia de-genere, che non  salverà Amanda dal trovarsi… senza coperta nella scena finale del film.

Assolutamente non androfoba nella vita reale, la nostra affascinante attrice si è avvalsa, per la realizzazione di questa sua opera prima, del sostegno professionale ed economico degli uomini importanti della sua vita, Daniele Costantini, George Claisse, Francesco Gianmatteo.

E delle musiche di Nicola Piovani.

http://www.youtube.com/watch?v=aQs54Ux2ITc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *