Menu

Paola Gaglianone e il libro che non c’è ( per ora…)

2012/05/22 - Laboratorio di: MG Colombo

 

Oppressi dalla Debitocrazia, travolti da giornate che così sgrammaticate non se n’erano mai viste, in cerca di soluzioni lenitive per anima e borsa, giunge gradevolmente opportuna la proposta del Corso di Scrittura Creativa della Rai.

A garanzia di alto livello e serietà d’ impegno, il corso è curato da Paola Gaglianone, ideatrice, nel 1992, del marchio IL LIBRO CHE NON C’È, consulente di importanti case editrici, collaboratrice in Rai a numerosi programmi culturali, mai troppo rimpianta Presidente del Pre.mio Biblioteche di Roma.

 

 

Comunicato Stampa: 

” Il laboratorio di scrittura creativa è diventato un animato e innovativo polo di formazione rivolto a coloro che siano animati dalla passione di scrivere storie.
Il progetto è curato da Paola Gaglianone, editor con una lunga esperienza di promozione della lettura, e da Alessandro Salas, giovane scrittore attento ai nuovi linguaggi mediatici. Il Laboratorio si avvale anche della guida di una qualificata commissione di dirigenti e intellettuali della Rai.
I corsi sono gratuiti e hanno una cadenza trimestrale. Sono aperti a chi abbia compiuto diciotto anni e sia in possesso di un diploma di scuola superiore. I corsi si svolgono in 12 incontri (un pomeriggio alla settimana) nei quali, in un clima di “bottega” del narrare, si elaborano e si mettono in pratica i principi del racconto (voce narrante, tempo, durata, ritmo, personaggi, dialoghi, ambientazioni, senso, sovrasenso…), creando testi nuovi, analizzando quelli di autori noti, raffrontando romanzi e film. Sono previsti incontri con i più noti scrittori italiani.”

Per avere maggiori informazioni scrivere: laboratorio.raieri@rai.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *