Menu

L’ultimo Natale di Elena Gianini Belotti ed. Nottetempo

2012/12/12 - Letteratura di: MG Colombo
L’ultimo Natale di Elena Gianini Belotti ed. Nottetempo

L’ultimo Natale ( titolo vagamente iettatorio all’ombra dei tempi che corrono, tra la ridiscesa del noto cavaliere e la riascesa dello spread), è stato accolto da parenti amici estimatori dell’ indimenticabile Autrice di Dalla parte delle bambine, presente in sala, con affettuosa attenzione nella bellissima Libreria Settembrini.

Quadretto di genere potrebbe apparire L’ultimo Natale di Elena Gianini Belotti, non fosse per la stringata efficacia della sua scrittura, che si muove tra profonda malinconia ed esilarante ironia.

In una manciata di pagine (non più di 60) palpita la nota atmosfera della FESTA per eccellenza, che schizofreneticamente vuole promuovere benessere psicofisico e invece approda a derive di malinconia profonda, quando non mette in discussione la qualità della vita stessa.

Con garbo e la nota efficacia linguistica, senza derogare dalla regola di oggettiva rappresentazione, la Belotti riporta il fascino contraddittorio della vigilia natalizia del 1990, quando, mentre si agitavano venti di Guerra sul Golfo, la sua famiglia si riuniva, come da ferreo copione, per celebrare l’evento.

Nonni e nipoti, generazioni (4) divise da abitudini ed attitudini, sotto lo stesso tetto, in ossequio ad una tradizione tanto intramontabile quanto insopportabile, vivono nella prosa della Belotti, che non rinuncia, nella sua veste di pedagogista, ad annotare contemporanee pecche linguistiche, massimo relative all’uso del congiuntivo da parte dei giovani, cui per altro come saggista riconosce straordinarie competenze lessicali.

Tra chiacchere, musiche, sofferenze, insofferenze ( anche per tradizioni alimentari del bergamasco, che hanno attirato sull’Autrice fulmini di sdegno da parte di una simpatica libraia del nord) il racconto si snoda leggero marcato da inossidabile spirito…………natalizio. 

Libreria Settembrini, Piazza Martiri di Belfore 12, Roma

martedí 11 dicembre, ore 18.30

L’ultimo Natale di Elena Gianini Belotti ed. Nottetempo

intervengono

Anna Maria Crispino e Valeria Viganò sarà presente l’Autrice

One thought on “L’ultimo Natale di Elena Gianini Belotti ed. Nottetempo

Barbara

Sto leggendo il libro “L’ultimo Natale”, però proprio non mi piace. L’avevo acquistato leggendo un’ottima critica e devo dire che è alquanto deludente… Non mi coinvolge, nè mi appassiona, troppo descrittivo…

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *