Menu

Stoker by Park Chan Wook.

2013/07/25 - Cinema di: MG Colombo
Stoker by Park Chan Wook.

Scomparse e comparse inquietanti turbano il diciottesimo compleanno di India Stoker.

E’ in quel giorno che in un incidente stradale perde la vita il padre amatissimo, ed è in quel giorno che un elegante intrigante zio si materializza dal nulla, nello sconcerto generale, precipitosamente accantonata la torta.

 Zio Charlie, con lo sguardo allucinato di Matthew Goode, emerge da un passato ai più sconosciuto e allunga la schiera degli zii inaffidabili, epigono di hitchcockiana memoria da L’ombra del dubbio (1943).

I pochi che sanno vengono subito eliminati, facendo intuire innominabili perversioni, che tengono alta la tensione per tutto il film, grazie all’elegante raffinata rete che Park Chan Wook tesse attorno ai tre personaggi principali, tutti  rotondamente psicopatici.

Già inquieta di suo, in perenne competizione con l’algida madre, con un’inclinazione feticistica per le scarpe, la fanciulla India, cui presta il volto Mia Wasikowska, è violentemente emarginata a scuola e poco amata in famiglia.

stoker

Nicole Kidman, moglie, madre, padrona di casa di rara insoddisfazione, sempre misuratissima nei gesti, fa emergere sul bel volto aspettative e insoddisfazioni e si predispone all’ennesima frustrazione.

stoker 5

Zio Charlie, genio del male, irretisce con elegante sapienza, guardaroba perfetto, competenze musical-culinarie, occhiale esibito con nochalance, le due donne, intercettandone i malesseri e piegandoli ai suoi perversi disegni.

stoker6

Chung Chung-hoon, collaboratore abituale di Park, ricostruisce con la fotografia eleganti interni, paesaggi di immobile perfezione, ma anche sensazioni e persino oniriche suggestioni, che si arrampicano, in forma di ragno, lungo le gambe adolescenti di India, spesso colta in solipsistica meditazione e muto dialogo con la natura.

stoker8

Il montaggio di Nicolas De Toth dosa con sapienza l’evolversi della vicenda e conduce in sostenuto inquietante ritmo all’epilogo.

http://www.youtube.com/watch?v=dkmvQXzBySE

One thought on “Stoker by Park Chan Wook.

http://www.womanwithin.cc

I like this post, enjoyed this one regards for posting .

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *