Menu

La neve se ne frega. Roma 3 febbraio 2012

2012/02/03 - Evento di: MG Colombo

 

 

“Grazie per la neve che sta scendendo.

Mi è sempre piaciuta, ma adesso mi sembra proprio puntuale.

Tempestiva.

Porta pulizia.

Porta bianco.

Costringe all’attenzione.

Ai tempi lunghi.

Lima rumori e colori.

Lima le bave dei sensi.

Ce n’è bisogno.

Ancora per un po’ .”

da La neve se ne frega di Luciano Ligabue ed.Rizzoli

 

One thought on “La neve se ne frega. Roma 3 febbraio 2012

cinzia

Ti ricordi la camminata al tevere sotto la neve?

Tante cose sono passate, tanti eventi ci hanno modificato, tanti sono andati ed alcuni sono arrivati e noi… camminiamo ridendo e piangendo e la neve ci cade imbiancandoci, raffrendandoci, facendoci vedere altro che non abbiamo visto prima e, comunque, non ci ferma.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *