Menu

Libreria Roggero, wellbeing activist in Santa Teresa di Gallura

2015/01/19 - Attualità, Librerie, Luoghi di: MG Colombo
Libreria Roggero, wellbeing activist in Santa Teresa di Gallura

Santa Teresa di Gallura vive l’inverno in una ovattata dimensione, insospettabile per chi la frequenta nell’affollata adrenalinica stagione estiva.
Tirata a lucido dal Maestrale seduce e riserva ai frequentatori (pochi) il piacere
dell’arte (dimenticata) dell’ozio.

Al manipolo dei presenti offre riparo dall’inedia intellettuale la Libreria Roggero che tanti inverni teresini ha conosciuto e salvaguarda rituali di lettura e di scambio di opinioni
con cui amiamo confortarci.

20150113_115739

In perfetta sintesi di sorriso ed efficienza Tina, Angelo e il loro staff garantiscono da millanni informazione e formazione con ampia scelta di quotidiani, riviste, narrativa e saggistica.
Piace il dinamismo con cui contrastano l’ombra inquietante dei dati dell’ultimo rapporto Istat sulla produzione e la lettura di libri in Italia, che certifica pesantemente lo stato delle cose:
“…..nel 2014 meno di una persona su tre nel Mezzogiorno e nelle Isole
ha letto almeno un libro”.

20150113_120343Immunoresistente alla crisi prolungata dell’editoria, la Libreria offre una ricca esposizione di successi internazionali e nazionali, tra i quali spicca un habitué della libreria, quel Beppe Severgnini, naturalizzato gallurese, presto presente in veste di attore nella rassegna teatrale che S.Teresa ospiterà nel suo nuovo Teatro.

20150113_120216

Brilla poi di Sardolicesimo la Libreria con ampi spazi dedicati ai grandi autori/trici sardi di ieri e di oggi, senza farsi mancare pregiate edizioni che narrano l’eccellenza
agro-alimentare-ambientale-architettonica dell’Isola.

20150113_115711

In questo contesto suona molto condivisibile l’apprezzamento che lo scrittore
Nicola Lagioia in giro per l’Italia,
nell’ambito della presentazione del suo ultimo successo La Ferocia,
ha espresso sulle librerie italiane e sul circuito virtuoso
che lega librai-scrittori-lettori,
” l’aspetto più bello è dare e vedersi restituire energie”

20150113_120046

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *