Menu

Se l’astronave di Amazon, Nokia e Trekstor sbarca al 25° Salone del Libro di Torino

2012/05/12 - Attualità di: MG Colombo

 

E’ tutto un fiorire di ebooks sui rami del 25° Salone del Libro di Torino di quest’anno.

Mentre va in scena il pagliaccismo parapolitico, con copioni da cabaret, di questa sventurata stagione del nostro scontento, i player internazionali Amazon, Nokia e Trekstor sbarcano con i loro avveniristici mezzi al Salone del Libro e la fanno da padroni nell’apposito spazio “Book to the future”.

Obsoleta la contestazione da parte delle case editrici furibonde con Andrew Wayli ( agente dei più grandi scrittori internazionali, tra cui molti Premi Nobel), colpevole di aver consentito la digitilizzazione di molti titoli, l’ebook convive accanto ai carissimi ( non solo affettivamente!!) libri cartacei .

Il successo in cifre: dagli 11.271 titoli digitalizzati dell’anno scorso, ai 31.615 di oggi.

In questo tempo di smaterializzazione di tante certezze, non è certo quella del libro che deve preoccupare.

La felicità consiste nell’essere liberi ( Ἐπίκτητος)……..  anche di leggere come ci pare.

http://www.criticipercaso.it/2012/01/07/e-bookmania-mi-accuseranno-di-essermi-messa-sulla-strada-della-blasfemia/#more-4731

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *