Menu

Sold out per Michela Murgia, #QuasiGrazia

2018/02/05 - Teatro di: MG Colombo

La performance teatrale di Michela Murgia non è solo un omaggio a Grazia Deledda, come voluto da Marcello Fois nel suo romanzo in forma di teatro che è il testo Quasi Grazia.

E’ un appassionato discorso sulla perseveranza, sul valore della letteratura, sull’orgoglio dell’appartenenza, messa in forse dal sarcasmo accademico, dal crucifige paesano, regionale e nazionale, mano mano che cresceva in notorietà, fino alla vittoria del Nobel per la Letteratura, 1926.

E’ una riflessione sul coraggio di tagliare i ponti per tentare rotte imprevedibili, sulla necessità di rifondare la cultura del potere e del controllo, sull’urgenza di affrontare la questione di genere, ancora tutta da combattere, per affermare con decisione i diritti civili.

E’ un forte richiamo al superamento dei luoghi comuni.

Compreso quello che, se hai un forte messaggio da comunicare, non c’è bisogno di girovagare per la 44° alla ricerca dell’Actors Studio.

Murgia non è perfetta, è se stessa.

ballo

Dribblando l’inevitabile banalizzazione dell’effetto doppelgänger, che il suo essere sarda e scrittrice di successo poteva creare, non è stata un clone della conterranea, ma un’interprete di istanze irrinunciabili.

Rimanendo se stessa sul palcoscenico, ha raccolto il testimone, ha saputo creare con la platea una doppia speculare alchimia.

Straordinariamente poliedrica con energia speciale ha fatto dell’ impegno e della testimonianza la sua cifra, divenendo per molti un riferimento.

A suo agio nei salotti televisivi, nelle arene festivaliere, nei convegni accademici, implacabile contestatrice di ovvietà, importante testimone di contemporaneità, lucida lettrice dell’oggi, ha (ri)vendicato con energia ed autorevolezza un caso di straordinario empowering ante litteram, tutto da (ri)valutare.

 

Verrebbe da dire, più che nella dimensione letteraria, nella forza dell’esperienza esistenziale, in aperta critica alla politica miope che continua a marginalizzare la Sardegna, penalizzandola nelle comunicazioni e nello sviluppo economico e sociale.

Aggiornare IMDb di Michela Murgia

 

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *