Menu

Michela Murgia: come diventare fascisti in un’ora

2018/06/11 - Attualità di: MG Colombo
Michela Murgia: come diventare fascisti in un’ora

Se la vita è breve, perchè dobbiamo sprecarla ad essere democratici?

Michela Murgia, utilizzando, come un basso continuo, provocazioni irresistibili e sarcastiche, dal palco di Repubblica delle Idee 2018, di piazza Santo Stefano a Bologna, ha compilato un vero manuale di sopravvivenza per i tempi correnti.
Come “diventare fascista” in poche battute.
Con una sequela di wordplay, ha fornito esilarante prova di quella sua capacità dialettica di giocare con il paradosso per svelare gli inganni del presente, gravido dei relitti del passato.
Tutto da vedere e gustare il video della conferenza, all’insegna del detto di Camus “Anche nell’ora dell’esilio si può sognare”

https://video.repubblica.it/dossier/la-repubblica-delle-idee-2018/repidee-michela-murgia-istruzioni-per-diventare-fascista/307297/307926

L’intervento si è avvalso di slides esemplificative, a cominciare da quella che fa suo l’invito di Marcello Fois a ribadire l’ovvio:

 

uno

Estrapolate dal video ecco le altre slides, che, mettendo a confronto coppie di parole e di comportament, segnano l’esilarante amaro ragionamento condotto in fil di spinta logica cinica, specchio dei tempi,  su cui riflettere.

Senza perder tempo.

 

quattro

Catturcinque

 

tre
cinque

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *